Mensa scolastica

LOGO
L’Amministrazione Comunale rende noto che anche per l'anno scolastico 2021/2022, è possibile presentare domanda per beneficiare dell'esenzione dal pagamento del ticket della mensa scolastica..
Possono presentare richiesta, come da Delibera di Giunta Comunale n. 193 del 02.07.2021, esclusivamente le famiglie residenti nel Comune di San Giorgio a Cremano al 30.06.2021, che si trovano in condizioni di disagio economico-sociale.
Per essere ammesso al beneficio il richiedente dovrà presentare domanda, redatta su appositi moduli, disponibili, presso l’Ufficio URP del Comune di San Giorgio a Cremano o scaricabili direttamente dal sito istituzionale www.e-cremano.it entro e non oltre il 30/09/2021 ore 12.00, pena esclusione, dalla data di pubblicazione all’albo pretorio dell’Ente,esclusivamente, presso il Protocollo Generale del Comune di San Giorgio a Cremano sito in P.zza Carlo di Borbone, 10 oppure a mezzo Posta Certificata, indirizzata al Servizio Scuola: protocollo.generale@cremano.telecompost.it
Alla domanda sarà assegnato un numero di protocollo univoco da conservare come attestazione dell'avvenuta ricezione e per ogni adempimento successivo.
Destinatari
I benefici possono essere concessi a favore degli utenti sulla base dei seguenti criteri in ordine di priorità:
• Famiglie con reddito ISEE ZERO e con tre figli che fruiscono del servizio refezione scolastica;
• Famiglie con ISEE non superiore a euro 10.633,00 e con due figli che fruiscono del servizio refezione scolastica;
• Famiglie con alunni diversamente abili ai sensi della legge 104/1992 e con reddito ISEE non superiore a euro 10.633,00;
• Famiglie con reddito ISEE non superiore ad euro 10.633,00.

Per la richiesta di beneficio bisogna presentare i seguenti modelli:

IN CASO DI ISEE diverso da zero
a. Modello di domanda (Modello A)
b. Attestazione dell’indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) in corso di validità
c. Copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità del dichiarante.

IN CASO DI ISEE uguale a zero
In caso di attestazione ISEE pari a zero, il richiedente deve presentare la documentazione di cui ai punti a),b),c),ed inoltre:
e) dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 e s.m.i. (Modello B) che attesti e qualifichi – pena l’esclusione del beneficio - le fonti e i mezzi dai quali il nucleo familiare ha tratto sostentamento


Per gli alunni diversamente abili è necessario allegare copia della certificazione attestante la disabilità accertata in virtù della Legge n. 104/92.
I dati personali comunicati saranno utilizzati al solo fine del raggiungimento delle finalità sopra esposte e saranno trattati in adempimento alla normativa vigente sulla privacy.
Il mancato rispetto dei termini, dei requisiti e della documentazione richiesta dal bando, comporteranno l'esclusione del beneficio.
Il Comune si riserva, altresì, il diritto di eseguire i controlli diretti ad accertare la veridicità delle dichiarazioni rese in autocertificazione oltre alla documentazione allegata.
Qualora venisse accertata la non veridicità delle condizioni che hanno dato luogo alla concessione del beneficio, sulla scorta di quanto dichiarato ed allegato dal richiedente, il Comune richiederà al beneficiario la restituzione di quanto dovuto e provvederà a revocare il beneficio concesso oltre a denunziare i fatti all'Autorità Giudiziaria.
Per info: Servizio Scuole tel. 081.5654626-624
    
Il Dirigente
Dott.Michele Maria Ippolito

Link per l'iscrizione alla mensa scolastica :
https://www.schoolesuite.it/default1/NSC_Login.aspx?installation_code=sgcremano