Il Sindaco aggiorna su emergenza coronavirus 2 marzo