Piano regolatore generale: rettifica degli errori materiali

24/12/2018

Logo
Oggetto: PIANO REGOLATORE GENERALE del Comune di San Giorgio a Cremano - Rettifica degli errori materiali - Adozione

SI RENDE NOTO

che la Giunta Comunale, con Deliberazione n. 313 del 27.11.2018, dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs 267/00, ha adottato la Variante al Piano Regolatore Generale vigente, esclusivamente quale rettifica degli errori materiali rilevati a seguito di avviso pubblico approvato con Delibera di Giunta Comunale n. 18 del 19/01/2016 (attraverso la procedura prevista dall’art. 3 e dall’art. 4 comma 2 del “Regolamento di attuazione del governo del territorio n. 5/2011).

Tutti gli elaborati tecnici ed amministrativi allegati alla citata delibera di G.C. 313/18 sono depositati presso la Segreteria di Giunta Comunale in Piazza Vittorio Emanuele II e presso il Settore LL.PP. – Urbanistica in Via Cavalli di Bronzo-Villa Bruno, ove rimarranno a libera visione del pubblico, per la durata di trenta giorni decorrenti dalla data di pubblicazione del presente avviso nel BURC (24 dicembre 2018), nelle giornate di lunedì e venerdì dalle 10,00 alle 13,00 e martedì e giovedì dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 15.00 alle 16.00.

Tutti gli elaborati tecnici ed amministrativi sono pubblicati all’Albo Pretorio on line dell’Ente e sul sito web istituzionale.

SI AVVISA

che nei trenta giorni di deposito chiunque può presentare osservazioni alla variante urbanistica adottata. - I soggetti interessati dovranno inoltrare le osservazioni a mezzo raccomandata o consegna a mano all’ufficio protocollo, in busta chiusa, ovvero mediante PEC all’indirizzo protocollo.generale@cremano.telecompost.it, indirizzate alla Segreteria di Giunta Comunale di San Giorgio a Cremano, recante la seguente dicitura “Osservazioni alla variante al PRG per la rettifica degli errori materiali – Delibera di G.C. 313/2018”.
 

Allegati