Obbligo di disinfestazione delle rete fognarie dei condomini

17/04/2018

logo
L’Amministrazione Comunale sta provvedendo da tempo ad assicurare interventi di disinfestazione nelle caditoie stradali e nelle reti fognarie comunali;

Al fine di rendere più efficaci gli interventi di disinfestazione del territorio e la tutela della salute pubblica con O.S. n.29 del 9 aprile 2018, gli Amministratori dei condomini e i proprietari dei singoli fabbricati ciascuno per le rispettive competenze, sono tenuti a provvedere periodicamente alla disinfestazione delle reti fognarie e delle fosse asettiche condominiali, delle griglie di raccolta delle acque attinenti le parti comuni di pertinenza dei condomini e dei singoli fabbricati nonché dei rametti di collegamento con l’impianto fognario comunale;

Ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 7 bis del D.Lgs. 18.8.2000,n° 267, la violazione della citata ordinanza sindacale sarà assoggettata alla sanzione amministrativa pecuniaria da € 25,00 ad € 500,00.

E’ fatto pertanto obbligo agli amministratori dei condomini e ai proprietari dei singoli fabbricati di produrre al competente Servizio Ambiente, sito in villa Bruno, via Cavalli di Bronzo 20, la certificazione attestante l’avvenuta disinfestazione delle reti fognarie e quant’altro specificato di pertinenza privata.