Servizio di refezione per l'anno scolastico 2017/2018: esenzione dal pagamento del ticket. Graduatoria provvisoria e riapertura dei termini.

03/10/2017

Logo
E' stato riaperto l’avviso pubblico, accettando nuove domande di esenzione da parte di persone in possesso dei requisiti, fino all’esaurimento della somma figurativa di € 60.000 messa a disposizione dall’Amministrazione Comunale.

Saranno accettate le domande giunte fuori termine, ponendo le stesse in coda alla graduatoria nel caso rispettino tutti i requisiti richiesti dall’avviso pubblico.
 
E' consentito a tutti gli esclusi dalla graduatoria provvisoria di regolarizzare la propria posizione, ove possibile, fino all’esaurimento delle risorse disponibili.
 


____________________________________________________________________________


SERVIZIO DI REFEZIONE PER L'ANNO SCOLASTICO 2017/2018
Esenzione dal pagamento del ticket

Anche per l’anno scolastico 2017-2018 è possibile presentare domanda per beneficiare dell'esenzione dal pagamento dei ticket della refezione scolastica. L’esenzione è riservata esclusivamente alle famiglie che si trovano in condizioni di disagio socio-economico.

La domanda di esenzione può essere ritirata presso il Servizio Politiche Scolastiche in via Lanzara n°12 in orario di ufficio o essere scaricata dal sito internet www.e-cremano.it e presentata all'Ufficio Protocollo della Città di San Giorgio a Cremano entro il 20 settembre 2017.

Le risorse economiche per l'intervento sono pari ad € 60.000,00. Sarà stilata apposita graduatoria degli aventi diritto, fino ad esaurimento delle risorse economiche disponibili e sulla base dei seguenti criteri, in ordine di priorità:
1) Famiglie con reddito ISEE zero e con tre figli che fruiscono del servizio refezione scolastica;
2) Famiglie con reddito ISEE non superiore ad €.10.633,00 e con due figli che fruiscono del servizio refezione scolastica;
3) Alunni in situazione di handicap ai sensi della L.104/92, appartenenti a famiglie con reddito ISEE non superiore ad €.10.633,00;
4) Famiglie con reddito ISEE non superiore ad €.10.633,00.

Ai sensi della normativa vigente, il Comune si riserva di eseguire i controlli diretti ad accertare la veridicità dei documenti e delle informazioni fornite e di trasmettere le stesse alle forze dell’ordine.

REQUISITI E DOCUMENTAZIONE

- Residenza dell'alunno in San Giorgio a Cremano alla data del 30/06/2017.
- Certificato ISEE relativo ai redditi dell'anno 2015 non superiore a €10.633,00.
- In caso di attestazione ISEE pari a zero dovrà essere presentata:
a) dichiarazione sostitutiva del richiedente nella quale si attestino e si quantifichino le fonti e mezzi dai quali il nucleo familiare ha tratto sostentamento;
b) fotocopia di un valido documento di riconoscimento del richiedente;
- Per gli alunni diversamente abili copia della certificazione attestante la condizione di disabilità legge n.104/92.

Responsabile del procedimento è il dr. Michele Maria Ippolito contattabile all’indirizzo e-mail michele.ippolito@e-cremano.it.

San Giorgio a Cremano, 03.08.2017

Il Dirigente
Dr. Luigi Suarato

L'Assesore 
Dr. Ciro Sarno

Il Sindaco
Giorgio Zinno