Riaperto l'accreditamento per la fornitura gratuita dei libri di testo agli alunni delle scuole primarie cittadine

26/09/2017

logo
L'AVVISO PUBBLICO E' STATO RIAPERTO PER CONSENTIRE LA MASSIMA PARTECIPAZIONE E TRASPARENZA. E' DUNQUE POSSIBILE PRESENTARE ULTERIORI DOMANDE DI ACCREDITAMENTO.

Alla data del 30 settembre 2017 risultano accreditate la seguenti librerie:
PENNA E CALAMAIO - Napoli (Barra) - Corso Sirena 256 - Tel  0815728278
IL CARTOLAIO MATTO - San Giorgio a Cremano - Via F. Cappiello 15 - Tel 081473748
G. GUERRETTA SRL - Napoli (Ponticelli) - Corso Ponticelli 10/12 - Tel 0815967809;
NON SOLO FUMETTI - San Giorgio a Cremano - Via Marconi 58/60 - Tel 0812554003
FUORI RICIA - San Giorgi oa Cremano - Piazza Troisi 25 - Tel 08119914463


Dall'anno scolastico 2017-2018 è possibile presentare le cedole librarie esclusivamente presso librerie e cartolibrerie accreditate presso l'Ente. 

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Settore Sviluppo Economico – Servizi Sociali - Scuole

AVVISO PUBBLICO

PROCEDURA PER L’ACCREDITAMENTO PER LA FORNITURA GRATUITA DEI LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLE SCUOLE PRIMARIE CITTADINE MEDIANTE IL RITIRO DELLE CEDOLE LIBRARIE ANNO SCOLASTICO 2017/2018

1. L’Amministrazione Comunale assicura la fornitura gratuita dei libri di testo alla scuola primaria mediante il sistema delle cedole librarie, titoli dal valore predefinito e differenziato in relazione ai prezzi di copertina dei testi adottati dalle singole classi;

2. Per l’anno scolastico 2017/2018, l’accreditamento obbligatorio da parte di librerie/cartolibrerie per l’espletamento delle attività relative alla fornitura gratuita dei libri di testo agli alunni delle scuole primarie. Gli esercizi dovranno avere attivato codice ATECO compatibile con l’attività da svolgere.

3. Le cedole precompilate sono consegnate alle istituzioni scolastiche che, a loro volta, provvederanno alla consegna direttamente agli esercenti la potestà genitoriale sugli alunni o, in alternativa ai loro rappresentanti legali. Le cedole, pertanto non possono essere consegnate a rappresentanti di case editrici, esercenti di attività commerciali, persone non legate agli alunni dai suddetti rapporti. Conseguentemente, gli esercenti di librerie o cartolibrerie possono ritirare le cedole esclusivamente dai soggetti prima individuati;

4. Gli esercenti di librerie/cartolibrerie, in possesso dei sotto riportati requisiti, che intendano aderire alla procedura di accreditamento, dovranno presentare formale richiesta al Servizio Politiche Scolastiche garantendo:
• gestione del proprio ciclo di fatturazione esclusivamente in modalità di fatturazione elettronica;
• disposizione di un effettivo luogo di esercizio dell’attività di vendita al dettaglio con indicazione dell’ubicazione e dell’orario di apertura al pubblico;

5. Sulla base delle domande pervenute ed ammesse sarà predisposto e pubblicato sul sito web www.e-cremano.it, oltre che diffuso attraverso i principali canali di comunicazione, l’elenco dei soggetti accreditati ai quali i genitori degli alunni potranno rivolgersi per spendere le cedole librarie;

6. Solo gli esercenti di librerie/ cartolibrerie accreditati potranno ritirare le cedole sottoscritte e timbrate dal Dirigente Scolastico e consegnare agli utenti i libri adottati dalle relative scuole;

7. Le fatture emesse dagli esercenti di librerie/cartolibrerie relative alle cedole ritirate dovranno pervenire al servizio Politiche Scolastiche non oltre il 28 febbraio 2018; le cedole resteranno agli atti di questi ultimi e dovranno essere esibite solo a seguito di specifica richiesta;

8 .Gli esercenti di librerie/cartolibrerie dovranno riportare in un’unica fattura gli importi complessivi relativi alle diverse classi di frequenza;

9. Al fine dei successivi controlli amministrativi e contabili, congiuntamente alla fattura dovrà essere trasmesso apposito file contenente elenco e dati identificativi delle cedole ritirate, in assenza del quale non sarà possibile procedere alla liquidazione;

10. Gli esercenti che intendono accreditarsi presso la Città di San Giorgio a Cremano per fornire i libri scolastici della scuola primaria per l’anno scolastico 2017/2018 dovranno presentare specifica domanda tramite apposito modello entro il termine perentorio dell’11 settembre 2017. La domanda deve essere trasmessa via PEC all’indirizzo protocollo.generale@cremano.telecompost.it o in formato cartaceo all’Ufficio Protocollo del Comune, in piazza Vittorio Emanuele II, n.10.

11. Il servizio Politiche Scolastiche effettuerà controlli a campione per verificare l’effettivo esercizio dell’attività di vendita al dettaglio alla sede indicata dall’esercente nonché l’orario di apertura al pubblico.

12.Responsabile del procedimento è il dr. Michele Maria Ippolito, funzionario il Servizio Politiche Scolastiche, contattabile per chiarimenti via e-mail all’indirizzo michele.ippolito@e-cremano.it o al numero 0815654429.

Il Dirigente
Dr. Luigi Suarato