XII edizione del Giorno del Gioco: il programma completo degli eventi

02/05/2017

Logo
 E' tutto pronto per la XII edizione del Giorno del Gioco che si svolgerà dal 4 al 10 maggio 2017 a San Giorgio a Cremano. La kermesse dal titolo "Giocotondo, giochiamo in cerchio", vedrà impegnati migliaia di bambini provenienti dai paesi limitrofi e dal resto della Campania. Il giorno clou sarà mercoledì 10 maggio, quando le strade della città verranno chiuse al traffico e trasformate in un enorme parco giochi all' aperto, dove i piccoli condivideranno con gli adulti iniziative ludiche ed educative annullando le distanze generazionali. Ma la rassegna dedicata al gioco in tutte le sue forme parte già giovedì 4 maggio e si snoderà in eventi ogni giorno dal mattino alla sera, con la presenza di artisti nazionali ed internazionali che si esibiranno gratuitamente nelle ville della città, aperte straordinariamente anche la sera con spettacoli sorprendenti e performance strabilianti. Il Giorno del Gioco è un evento imitato da altre città d'Italia che hanno istituito la propria Giornata del Gioco sul modello sangiorgese. Quest'anno la kermesse si arricchisce di altri patrocini e partner d'eccezione, segno della crescita dell'evento. Tra questi il Patrocinio della Camera di Deputati, attraverso l'On. Luisa Bossa, prima firmataria della proposta di legge per l'istituzione del "Giorno del gioco scolastico", dedicato al gioco come strumento di valore sociale ed educativo. Il Giorno del Gioco sangiorgese beneficia anche dei patrocini dell'Unicef, dell'Anci, del Coni, della Regione Campania, dell'Esercito Italiano e dei Consolati Generali di Francia e Spagna oltre al partenariato con lo Gnam Village di Città della Scienza, Fondazione Idis e B.i.m.e.d.
( Biennale delle Scienze e delle Arti del Mediterraneo). Il programma degli appuntamenti e degli artisti che parteciperanno alla settimana di eventi conferma alto standard qualitativo degli spettacoli organizzati dall'amministrazione comunale, attraverso il Laboratorio Regionale Città dei Bambini e delle Bambine.
"Quella di quest'anno sarà un'edizione sorprendente - afferma il sindaco Giorgio Zinno- Abbiamo alzato l'asticella per offrire alla città una kermesse di alto impatto, rivolta agli adulti e ai bambini e dare a questi ultimi non solo divertimento, ma esperienze che speriamo resteranno impresse nella loro mente come momenti fondamentali di crescita, attraverso i valori della collettività e dell'integrazione e superando ogni pregiudizio. Anche quest'anno, con il Giorno del Gioco sono sicuro che riusciremo a coniugare ancora una volta integrazione e valorizzazione degli spazi pubblici".


IL PROGRAMMA COMPLETO DEGLI EVENTI:
 - GIOVEDì 4 MAGGiO:

"L’ARTE: IL CERCHIO DELLA VITA" - Parchi pubblici della Città
Realizzazione di opere scultoree bidimensionali utilizzando materiali naturali che, con il passare del tempo, si integreranno nell’ambiente naturale circostante e opere cromatiche in forma di murales. Il progetto è promosso dall’Istituto Comprensivo “2° - Massaia”. Dell’ambiente naturale verranno utilizzati sassi, legno, foglie, ecc. o materiali da riciclo, privilegiando il segno artistico del cerchio che rappresenta il modo più arcaico di ricollegarsi alla natura, alla forma del sole e della luna, all’aspetto essenziale della vita. Al progetto parteciperanno gruppi di alunni delle scuole secondarie di secondo grado degli istituti comprensivi “2° Massaia” e “Massimo Troisi”, i quali, con l’aiuto dei propri docenti di arte e immagine.
"ECOFEST: IL CERCHIO DEL RICICLO"
Nell’ambito delle attività ludico didattiche promosse dal Consorzio GEMA in collaborazione con il Laboratorio Regionale Città dei bambini e delle bambine, durante il festival del gioco saranno promossi alcuni momenti dedicati alla salvaguardia dell’ambiente. Così il Festival del Giorno del Gioco diventa anche un ecofestival, un festival dedicato al rispetto ambientale e agli stili di vita sostenibili, che porrà l'attenzione su temi quali il rispetto del proprio territorio e del pianeta e l'impegno della collettività per uno sviluppo ecosostenibile dell'ambiente. Il Consorzio GEMA sarà a fianco al Festival contribuendo all’organizzazione anche di alcuni eventi di laboratori e giochi cooperativi artistici per bambini e famiglie, finalizzati a diffondere i criteri base della raccolta differenziata. Il consorzio sarà presente anche con un proprio stand in cui sarà distribuito materiale informativo di sensibilizzazione per educare i bambini e le famiglie alle buone pratiche ambientali, e per comprendere i benefici della raccolta differenziata.


- VENERDì 5 MAGGIO

"IL CERCHIO DELLA DANZA" - Villa Vannucchi, ore 18.00
Musiche a tema, danze, coreografie per riequilibrare corpo e psiche e migliorare la propria espressività corporea. In scena ballerini e ballerine di tutte le età, maestre e maestri delle scuole di danza che si esibiranno con il coordinamento di Adele Lippolis dell’ASD V. I. P. Divertimento, eleganza ed energia in uno spettacolo variegato e dinamico. L’iniziativa vedrà anche la partecipazione straordinaria del Consolato del Venezuela a Napoli per conoscere le danze di altre culture con lo scopo di promuovere la condivisione delle radici artistiche latinoamericane in tutte le sue categorie.
A seguire
"NEL CERCHIO MAGICO DI MAGO MARFI"
Un viaggio magico in chiave comica sul tema del cerchio !!! Il Mago Marfi in diversi interventi di magia comica, ventriloquia ed illusionismo. Uno spettacolo divertente frizzante e magico adatto a tutte le età!


- SABATO 6 MAGGiO

"FIGLI DELLA LIBERTA' E CONSEGNA DEL PREMIO GIO' GIO' " - Biblioteca Villa Bruno, ore 10.30
Proiezione del film documentario e Dibattito Cosa succede a un bambino che non va a scuola?, documentario di Anna Pollio, Lucio e Gaia Basadonne che propongono la loro esperienza familiare, con una presa di posizione forte sulla scelta di un’educazione casalinga e nono scolastica. I protagonisti Gaia, Anna e Lucio che saranno presenti alla proiezione, in qualità di ospiti d’onore, riceveranno il Premio Speciale GIÒ GIÒ della XII edizione del Giorno del Gioco 2017 per l’encomiabile attività diffusa con il film/documentario “Figli Della Libertà” sul tema dell’apprendimento libero che mette al centro l’interiorità del bambino. (Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti).

" DRUM CIRCLE IN ESEDRA" - Cortile di Villa Vannucchi, ore 17.00
CERCHIO ENERGETICO DI TAMBURI con la partecipazione degli giovani ospiti stranieri a San Giorgio a Cremano. Con la conduzione dell’esperta Grazia Di Luca de “La Bazzarra” si costruirà un grande cerchio, con il coinvolgimento di docenti e alunni delle scuole cittadine che suoneranno gli strumenti, sia tradizionali sia creati con materiali di recupero, oltre agli spettatori che spontaneamente potranno aggiungersi, con proprie percussioni, tutte assieme per trovarsi a creare un’enorme orchestra ritmica in una situazione divertente, coinvolgente e arricchente.

"PINDARICO, Trasformismo su trampoli" - Arena Villa Vannucchi, ore 20.30
Spettacolo acrobatico, circense. Il viaggio libero e visionario che un aviatore ormai vecchio compie sul filo dei ricordi. Si gonfia il pallone della mongolfiera: tutti a bordo, si parte! Come in una lanterna magica, grazie alla potenza evocativa della musica e delle immagini, entriamo in un mondo di creature straordinarie e di improbabili incontri. Personaggi ora seri ora buffi che, grazie ai bellissimi costumi, ingigantiti nelle proporzioni dall'utilizzo dei trampoli, diventano di straordinari e di grande impatto visivo. La storia si srotola tra sorprese e momenti di ilarità, guidandoci in un meraviglioso viaggio.
Idee e costumi di Miriam Calautti e Pietro Rasoti; regia di Italo Pecoretti; musiche originali di Tiziano Fantappiè; con Pietro Rasoti e Miriam Calautti; una produzione di Terzostudio

VIDEOMAPPING IN 3D by PLASMEDIA - Cortile Villa Vannucchi, ore 21.30
Sulla scia del successo dello scorso anno, si ripete la proiezione multimediale e 3 dimensioni sulla facciata della storica Villa Vannucchi che ha visto protagonista anche Massimo Troisi in una mappatura di animazioni ed immagini virtuali appositamente create per l’edizione 2016 del Giorno del Gioco sulle caratteristiche architettoniche della splendida villa Vesuviana del Settecento.



- DOMENICA 7 MAGGIO

"IL PLANETARIO ITINERANTE" - Ex Arena Diana, Corso Roma, ore 10.00, 11.30, 16.30, 17.30
A cura dell’Associazione CREANATURA
Cos’è il Big Bang? Come nasce una stella? Perché i pianeti girano intorno al Sole? Cos’è un buconero? Uno spettacolo didattico interattivo ed un documentario d’animazione con i quali scoprire l’astronomia ripercorrendo le tappe fondamentali della storia dell’Universo. Osserveremo il processo di formazione dei corpi celesti, scopriremo le leggi che regolano il mondo e, per finire, toccheremo con mano un autentico meteorite. A seguire, Gaia Guarino, autrice dei disegni del documentario animato, terrà un laboratorio di illustrazioni per i bambini partecipanti. Si sperimenteranno le tecniche utilizzate per disegnare stelle, galassie e nebulose e ognuno porterà a casa la propria opera. Dati posti limitati al planetario si accede solo su prenotazione da effettuarsi presso la segreteria del Laboratorio Città dei bambini e delle bambine tel. 0812565045. Cinque giorni saranno riservati alle scuole cittadine mentre la giornata di domenica sarà offerta ad un pubblico di famiglie.

"CIRCLE BOOK MOB" - Piazza Troisi, ore 12.00
Un flash-mob con la condivisione gratuita di libri. organizzato da Librincircolo in collaborazione con La Bottega delle parole, con l'obiettivo di tirare fuori i libri dagli scaffali e far circolare la lettura come regalo tra sconosciuti. Le persone che desiderano partecipare dovranno incartare il libro che intendono regalare con una confezione sul tema “GIOCOTONDO: giochiamo in cerchio” e giungere al luogo dell'appuntamento all'ora stabilita. Lì avverrà lo scambio dei pacchetti tra persone a caso e ciascuno si ritroverà in mano un nuovo libro.

"Laboratori di lettura per bambini" - Villa Vannucchi, ore 17.30
A cura della Libreria “La Bottega delle parole”

"LIVE VIDEOMAPPING IN 3D by PLASMEDIA e voce dal vivo di Claudia Paganelli" - Cortile di Villa Vannucchi, ore 21.15
Nuova animazione in 3 dimensioni , per la XII edizione del Giorno del Gioco con immagini ex novo, attraverso combinazioni di luci proiettate sulla facciata, con sonoro musicale interpretato dal vivo dalla girotondo accarezzano i pensieri ed il mondo ... il cielo come un carosello ...”

THE CIRCOLE OF LIFE - Arena Villa Vannucchi, ore 21.30
A cura della compagnia Stardust
Una successione di performances acrobatiche che vedranno superare l'immaginazione sulla realtà per dimostrare la perfezione del CERCHIO DELLA VITA. Un susseguirsi di numeri da grande effetto sull’equilibrio del cerchio (Trampoliere e Led Wings, Aerial Hoop, Aerial Moon, Water Bowl, Danceball, Aerial Diamond, Aerial Silk, Led Visual, Ginnastica Ritmica).


- Lunedì 8 Maggio

"DIVERTIAMOCI INSIEME IMPARANDO LA LIS" - Arena Villa Vannucchi, ore 17.30
Apprenderemo dai protagonisti la lingua dei segni come esperienza che si trasforma in strumento concreto di relazione con chi è svantaggiato nella comunicazione verbale, un’esperienza scolastica unica e di alta qualità che ha sviluppato nei partecipanti un approccio visivo alla comunicazione inteso anche come gioco di relazione. Da un' idea di Roberta Savino, Roberta Mastropaolo e Rosa Ferone esperte della LIS, in collaborazione con l’Ass. MELAVIVO

"ARTIST IN CIRCLE" - Cortile Villa Vannucchi, ore 18.00
a cura dell’associazione culturale 1946
Artisti si esibiranno in uno spettacolo itinerante in cerchio accogliendo ed emozionando il pubblico che a sua volta potrà giocare nel loro cerchio. Protagonisti: Mr Cioffo, dolce clown con il sogno di girare un vero e proprio film; Gnegno , giocoliere eccentrico ed anche un po' folle. In bilico su una mega sfera, da dove lancia palline e cerchi; Mago Vito, giocoliere chiuso in una sfera surreale; Bubble Show, genio delle bolle di sapone di ogni dimensione ed anche con oggetti di riciclo.

- Martedì 9 maggio

"FREESTYLE ATUTTO TONDO" - Arena Villa Vannucchi, ore 21.00
a cura di Damove
2000 show, 25 nazioni, 17 anni di storia: Da Move, crew leader e avanguardia del movimento freestyle mix a livello Mondiale porta alcune punte di diamante, del suo invidiabile cast, in una serata unica. I cerchioni della bici, i dischi volanti del frisbee, l'evoluzione freestyle del tondi da gioco per eccellenza ... la palla: il tutto in un unico spettacolo " Freestyle a tutto tondo.



- Mercoledì 10 maggio

"LA CITTÀ CHIUSA AL TRAFFICO SI METTE IN GIOCO" - ORE 9.00 – 13.00

- Pizza Troisi ore 9.30 manifestazione inaugurale con coreografia corale con le scuole dle territorio e sigla del Giorno del Gioco. Interventi autorità e Dichiarazione del Sindaco di apertura della XII edizione del Giorno del Gioco 2017

- La Fanfara 8° Reggimento Bersaglieri della Brigata “Garibaldi” di Caserta unica banda al mondo ad esibirsi a passo di corsa.

- Diapason Band, un gruppo di fiati e percussioni che vibrerà nelle strade chiuse al traffico per trasformare ogni suono in un momento emozionante e divertente.

- Dixie Band Street Parade con I Guastafeste, sfilata itinerante di animatori e maschere Disney, su melodie classiche jazz, latin jazz e pop, capace di divertire il pubblico con una scoppiettante musica per portare un clima di gioco e di festa.

- The Black Blues Brothers in Workshop di acrobatica, piccole acrobazie, piramidi umane, e opportunità di fare una bellissima esperienza multietnica di incontro e scambio culturale con gli artisti di un istituto di circo sociale di Nairobi.

- Freestyle a tutto tondo con i Da Move esibizioni in città freestyler basket/calcio e discipline che eseguono manovre/trick, bmx flat e breakdance.

- Ludobus giochi all’aperto, circobus, giochi di strada, giochi in legno, scivoli a rulli, laboratori creativi con: ludobus Artingioco, il ludobus Melagioco, il ludobus Altri Colori di Frosinone, il Ludobus Creativo, Agrigiochiamo attività ludico didattiche su tematiche agro-ambientali.

- Cerchi in cerchio Laboratorio ludico didattico ispirato a Kandisky a cura dell’Ass. VerdeArte.

- Un Girotondo in festa a cura dell’associazione Gli scimmiotti in collaborazione con la sala feste THE JUNGLE Animazione, Balli di gruppo, Manipolazione Palloncini, Giochi di movimento e giochi a corpo libero e spettacoli con Mago Marfi.

- Giochiamo insieme a salvare una vita con Param. Ba. (Parametro Bambini) Centro di Formazione I.R.C. Consapevolezza sul valore dell’aiuto che ognuno di noi può fornire a chi ne ha bisogno. Acquisire le nozioni di rianimazione cardio-polmonare e le manovre "salva-vita"!

- Nel cerchio insieme. Attività ludico ricreativa organizzata dall’Associazione MELAVIVO.
- “Stamm a rot” Giochi interattivi tra bambini normodotati e diversamente abili, basati sulla ruota e il cerchio a cura di NIVES onlus + Napoli Est Kombat System.

- L’armonia perfetta del gioco a cura dell’Associazione “1,2,3 ... Stella” Giochi di gruppo in cerchio nel quale i bambini potranno esprimere le loro emozioni.

-Gioco di mente contro mente all’aria aperta, cura dell’A.S.D. SPEED PLANET



"BLACK BLUES BROTHERS" - Arena Villa Vannucchi, ore 21.00
Finalisti a Tú sí que vales, dopo una tournée europea di oltre 150 date i cinque giovani artisti africani presentano il loro energico show, ricco di musica, divertimento e acrobazia. Equilibristi, sbandieratori saltatori e giocolieri del fuoco propongono incredibili piramidi umane, il limbo col fuoco, fantastici salti con la corda e in due cerchi e numerose gag divertentissime Uno spettacolo perfetto per tutti. Il linguaggio universale del circo coinvolgerà gli spettatori di ogni età e provenienza in una serata di acrobatica africana e di ritmo USA. I bambini e i ragazzi del pubblico rimarranno estasiati dalle evoluzioni dei cinque artisti. Uno show indimenticabile, pieno di momenti di stupore.
 

Allegati