Servizio di refezione per l'anno scolastico 2016/2017

06/10/2016

Logo
SERVIZIO DI REFEZIONE PER L'ANNO SCOLASTICO 2016/2017

Il 17 ottobre 2016 avrà inizio il servizio di refezione scolastica erogato su cinque giorni settimanali.

Il ticket per il singolo pasto è di €. 2,37 per la Scuola dell’infanzia e di €.2,48 per la Scuola primaria. Trattasi di una modalità di pagamento in “prepagato” e quindi, potrà usufruire del servizio mensa scolastica solo l’utente a credito.
Da quest’anno si potrà scegliere la modalità di pagamento più adatta alle esigenze delle famiglie:
- Pagamento tramite RICARICA ( per contanti), recandosi presso gli esercizi convenzionati sotto elencati con il Codice personale dell’utente e comunicando l’importo che si vuole caricare. Verrà rilasciato una ricevuta con l’importo della ricarica effettuata e il saldo contabilizzato, aggiornato alla sera precedente la ricarica. Questa modalità prevede una commissione di € 0,50.
Gli esercizi commerciali convenzionati sono: BAR HAPPY HOUR – VIA MANZONI 151; TABACCHERIA – VIA RECANATI 23; TABACCHERIA - PIAZZA V.EMANUELE 31/32; BAR BLANCO - VIA GIANTURCO 69/71; BAR E CAFFE’ - VIA CUPA SAN MICHELE 1.
Si informano i vecchi iscritti che la card Cremano non è più utilizzabile. Il nuovo codice verrà comunicato tramite sms al numero di cellulare indicato all’atto dell’iscrizione o tramite lettera che un incaricato provvederà a consegnare presso le scuole ai genitori.
- Sarà possibile anche il pagamento tramite CARTA DI CREDITO – RICARICA ONLINE, collegandosi all’App “Spazio Scuola” accessibile con login e password o attraverso il sito del comune www.e-cremano.it, nella sezione “Spazio Scuola Web”. Questa modalità prevede una commissione di € 1,70.

ESENZIONE PAGAMENTO TICKET
E' possibile presentare domanda per beneficiare dell'esenzione ticket refezione riservata esclusivamente alle famiglie che si trovano in condizioni di disagio socio-economico. La domanda di esenzione potrà essere ritirata presso il Servizio Politiche scolastiche di Via Lanzara n°12, presso l’URP della Casa Comunale in piazza V.Emanuele 10, o essere scaricata dal sito internet www.e-cremano.it e presentata all'Ufficio Protocollo del Comune di San Giorgio a Cremano entro il 6 novembre 2016.

Le risorse economiche per l'intervento sono pari ad € 60.000. Sarà stilata apposita graduatoria degli aventi diritto, fino ad esaurimento delle risorse economiche disponibili e sulla base dei seguenti criteri, in ordine di priorità:
1) Famiglie con reddito ISEE zero e con tre figli che fruiscono del servizio refezione scolastica;
2) Famiglie con reddito ISEE non superiore ad €.10.633,00 e con due figli che fruiscono del servizio refezione scolastica;
3) Alunni in situazione di handicap ai sensi della L.104/92, appartenenti a famiglie con reddito ISEE non superiore ad €.10.633,00;
4) Famiglie con reddito ISEE non superiore ad €.10.633,00.
Ai sensi della normativa vigente, l'Ufficio si riserva di eseguire i controlli diretti ad accertare la veridicità dei documenti e delle informazioni fornite.
REQUISITI E DOCUMENTAZIONE
- Residenza dell'alunno in San Giorgio a Cremano alla data del 30/06/2016.
- Certificato ISEE relativo ai redditi dell'anno 2013 non superiore a €10.633,00.
- In caso di attestazione ISEE pari a zero dovrà essere presentata:
a) dichiarazione sostitutiva del richiedente nella quale si attestino e si quantifichino le fonti e mezzi dai quali il nucleo familiare ha tratto sostentamento;
b) fotocopia di un valido documento di riconoscimento del richiedente;
- Per gli alunni diversamente abili copia della certificazione attestante la condizione di disabilità legge n.104/92.

San Giorgio a Cremano, 06.10.2016