Mercoledì prossimo la presentazione del programma educativo V.E.N.T.I. del Laboratorio Regionale Città dei Bambini e delle Bambine

26/11/2014

IMAGE_FILE_103131
Mercoledì 3 dicembre alle 11 villa Falanga ospiterà la presentazione ufficiale del programma educativo “V.E.N.T.I. - Veicolare Emozioni Nuove Tarate sull’Infanzia”, che lancerà un nuovo piano programmatico del Laboratorio Regionale Città dei bambini e delle bambine di San Giorgio a Cremano.

Il nuovo piano triennale del Laboratorio, elaborato insieme al Coordinamento Educativo delle scuole, tende a favorire forme di collaborazione intersettoriale, già sperimentate nel corso degli ultimi anni; consolidare le tradizionali attività di cooperazione con le istituzioni scolastiche ed altri enti come l’Università, le associazioni e gli operatori del privato sociale ed aprire nuovi canali di contributi dal mondo della ricerca e delle imprese che vogliono aderire alla nuova piattaforma programmatica intitolata con l’acronimo: “V.E.N.T.I.”, cioè promuovere la partecipazione piena dei piccoli cittadini coinvolti per il cambiamento della comunità locale.

“Il Laboratorio Città dei bambini e delle bambine di San Giorgio a Cremano ha rappresentato un viaggio educativo lungo venti anni dentro e attraverso un territorio e una città all’ombra del Vesuvio tra grandi potenzialità e mille contraddizioni. – spiega il sindaco Mimmo Giorgiano - Un percorso interdisciplinare tra amministrazione comunale coordinamento educativo delle scuole, esperti, associazioni professionali e culturali, sul tema della città educativa. A partire dall’ascolto dei bambini, dalla loro capacità di dare agli adulti un punto di vista nuovo e garante per tutti, per essere, tutti insieme, i costruttori di una città nuova. Chiunque ha voglia raccontare la propria storia attraverso il Laboratorio potrà farlo anche in questa occasione.”