“Gli angeli dell’estate”, al via il piano della protezione civile

10/07/2014

anziani-caldo-estivo_original
Anche quest'anno ritorna il progetto “Angeli dell'estate”, attuato dal gruppo comunale di Protezione Civile. Il progetto sarà attivo fino al prossimo 15 settembre.

“Durante la stagione calda, gli anziani e diversamente abili residenti in città potranno fare riferimento ai volontari per ogni loro esigenza, come, ad esempio, fare la spesa, acquistare medicinali o ritirare una ricetta dal proprio dottore. – spiega il coordinatore del progetto, Franco Barone. - I volontari si organizzeranno, dividendosi l'intera giornata dalle 8 alle 20 e gireranno con le loro vetture di servizio per la città al fine di rispondere a qualsiasi necessità dei cittadini. Il servizio sarà assicurato anche il sabato e la domenica, dalle 9 alle 13. Inoltre quest'anno i volontari della protezione civile si occuperanno anche di eventuali animali randagi, che d'estate hanno spesso difficoltà a trovare da bere e mangiare. E' già attivo il numero verde 800017366 a cui la cittadinanza potrà rivolgersi e che funge anche da punto d'ascolto.”

“Anche quest'anno gli "angeli dell'estate" - dichiara il sindaco Mimmo Giorgiano - si prenderanno cura degli anziani e dei diversamente abili del nostro territorio che spesso d'estate, restano chiusi nelle loro case senza sostegno e senza la possibilità di uscire per il troppo caldo, mentre la gran parte della popolazione è in vacanza, Per loro però adesso c'è un alternativa e noi mettiamo un altro mattone nel nostro progetto di rendere San Giorgio a Cremano una città più giusta per tutti.”