Dal 3 al 6 maggio in Villa Bruno tornano le “Olimpiadi del Gusto” con laboratori culinari, mostre e degustazioni di prodotti

28/04/2014

LocandinaOdG2014
Dal 3 al 6 maggio in villa Bruno torna l’appuntamento con le “Olimpiadi del Gusto” organizzate dall'associazione Spaghettitaliani col patrocinio della Città di San Giorgio a Cremano, attraverso l’assessorato alla Valorizzazione delle Ville Vesuviane guidato dal vicesindaco Giorgio Zinno. Quella del 2014 sarà una edizione ancora più ricca di laboratori, degustazioni e showcooking. Il tema di quest’anno è "Una ricetta al giorno leva il medico di torno”, che riprende l’omonimo titolo di un volume edito dalla stessa associazione.

Sarà cospicua la partecipazione di chef, provenienti da tutta Italia, che hanno inserito una loro ricetta nel volume. Insieme a loro, i rappresentanti di aziende non solo campane, ma provenienti da tutta Italia. Il programma prevede anche un gemellaggio con altre manifestazioni simili, come Laghidivini (Bracciano, 20-22 giugno) e Malazè (Campi Flegrei, settembre), sui cui programmi si potranno avere anticipazioni, un seminario dedicato all'olio extravergine di oliva. Prevista anche una degustazione di fritti preparati da chef di diverse regioni d'Italia e una mostra Fotografica dedicata al cibo.

Il programma completo è in fase di definizione e sarà reso pubblico nelle prossime ore. Per il vicesindaco Giorgio Zinno “la partecipazioni di aziende e chef provenienti da tutta l’Italia rende le Olimpiadi del Gusto una manifestazione di carattere nazionale, capace di richiamare sul nostro territorio centinaia di visitatori, dandoci modo di promuovere le nostre ville vesuviane. Ancora una volta, la sinergia tra amministrazione comunale ed associazioni del territorio dà ottimi frutti.”

Domani, 29 maggio 12, presso l’Ufficio Stampa della Città di San Giorgio a Cremano, in piazza Vittorio Emanuele II, n.10 i giornalisti potranno incontrare gli organizzatori della manifestazione per avere tutte le anticipazioni sul programma.